Energetica psicosomatica

Energetica Psicosomatica

Energetica psicosomatica

Nella pratica clinica nel nostro istituto si opera il cosi detto Energetica psicosomatica.
Energetica psicosomatica conosciuta e sviluppata dei medici Reimar e Ulrike Banis.
Si tratta di una nuovo metodo di guarigione che tenga conto del corpo, l’anima e l’energia vitale.
Solo l’energia vitale sottile con interazione armoniosa del corpo e dell’anima è la fonte di salute, vitalità e benessere.

Le “Energetica psicosomatica” è la prima opportunità di misurare il campo
energetico sottile (aura) altrimenti non rilevabile con grande precisione e determina lo stato di riempimento in percentuale (100% significa salute ottimale, 50% intermedio e valori inferiori al 20%, una riduzione forte determinare la forza vitale). Diminuzione di vitalità ed equilibrio, è l’obiettivo di qualsiasi medicina energetica preventiva (agopuntura, omeopatia). Solo attraverso valori di energia pieni possiamo essere sani e rimanere in quel modo nel corso del tempo. Con energetica psicosomatica è possibile a livelli molto più profondi di identificare le cause di malattia e di guarire quanto sia possibile con altri metodi – .. causa la malattia che hanno a che fare con l’anima ed i valori di energia sottile disturbati sono spesso basati su profondi, conflitti emotivi inconsci. Con i “energetica psicosomatica”. Questi conflitti
si trovano in poco tempo – che secondo l’esperienza appena tali conflitti si trovano che sono “maturi” e quindi può essere considerato un’altra nuova caratteristica, è che si può misurare la scomparsa dei conflitti durante il corso del trattamento, di conseguenza, il terapeuta ha la massima sicurezza possibile nel monitoraggio della terapia.

Come spiega a disturbi psicosomatici?
Ogni persona è noto per esperienza di tutti i giorni che il corpo e la mente sono in una relazione inscindibile tra di loro. Questa conoscenza è disponibile in proverbi ben espresso, per esempio
“C’è il detto un pidocchio cammina attraverso il fegato ….” io “ho un gran rabbia nella pancia ….” “cuore spezzato dal dolore e preoccupazioni ….”
Se si considera, inoltre, che il corpo ha molte funzioni che non possiamo influenzare la nostra volontà, come il sonno, i movimenti intestinali, la pressione sanguigna, la temperatura della pelle, la fame, diventa subito chiaro che al di là del nostro controllo volontario nel corpo sono altre forze in campo sono che rendono il lavoro ruote organismo. Questa unità di controllo ‘automatico’ è chiamato il sistema nervoso autonomo. È disponibile con le sue fibre in ogni cellula del corpo, i comandi di controllo vegetative vengono raggruppate in gangli. (Trecce vegetative)
I più importanti plessi vegetativi sono nel bacino, basso addome, addominale superiore, nella regione del cuore, nel collo, nel tronco cerebrale cervelletto e. Ognuna di queste trecce per così dire, la sovranità su una particolare porzione del corpo e corrisponde alla energia sottile dei “chakra” indiani (centri energetici). Se tutti i piani funzionano bene e in armonia, allora la persona si sente in buona salute e vitale. Quello che interferisce oggi sul regolare funzionamento del sistema nervoso autonomo sistema nervoso? Sono generalmente sentimenti “non finiti” che agiscono come sabbia negli ingranaggi di questa bella ingranaggi. Problemi emotivi nascosti interrompere il corso delle funzioni vegetative e portano a congestioni di energia, che porta per la mancanza di fornitura di cellule per il disagio, il dolore e la predisposizione alla malattia.

Una volta che uno o più di questi trecce sono disturbati nella loro funzione, può provocare dolore fisico o malsensazioni nelle “regione di corpo” associato con tali blocchi di energia su un pavimento di corpo -. Vale a dire bacino o addome superiore è il modo più semplice (con particolare omeopatico complesso rimedi Chakra – Chavita 0) vengono sciolti. risponda quale regione le persone, ed è malato, dipende in primo luogo le debolezze ereditate, l’individuo porta tutti alla psiche spesso tenta di rendere visibili i loro problemi nascosti sul linguaggio delle istituzioni.
(0 Emvita) aiutare i preparati emozionali per risolvere i conflitti psicologici nascosti e possono essere prese in aggiunta ad altre terapie o da soli.

Perché il metodo è stato dato questo nome?
I “Energetica Psicosomatica” è un nuovo metodo di guarigione che tenga conto il corpo, l’anima e l’energia vitale. L’anima si chiama in greco “psiche,” il corpo “Soma” e l’energia che fluisce attraverso entrambi, “Energetica” (Prana, Ch’i, Orgon). Solo l’energia vitale sottile interazione armoniosa del corpo e dell’anima è la fonte di salute, vitalità e benessere.